Toshiba uccide HD-DVD

Forse la decisione di Thosiba di non produrre più ne hardware ne supporti HD-DVD è stata presa in seguito al comunicato della catena Wal-Mart con il quale ‘cassava’ i prodotti (film) su supporti HD-DVD, favoreggiando Sony Blu-Ray, ma certamente ha avuto la sua influenza anche la scoperta della chiave di codifica 09 f9 11 02 9d 74 e3 5b d8 41 56 c5 63 56 88 c0 censurata perfino da Kevin Rose (Digg) su spinta (o minaccia?) di MPAA (Motion Pictures Association of America) che cercò perfino di dichiarare questa sequenza di numeri illegale.

Che Sony ora possegga il dominio del mercato dei formati ad alta definizione non è per niente una cosa positiva, ricordo infatti lo scandalo del rootkit Sony BMG del 2005 (Wiki).

Sony ci riproverà?
È veramente definitiva la scelta di Toshiba?

Explore posts in the same categories: Uncategorized

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: